•   Assistenza telefonica dalle ore 12:00 alle ore 16:00
  •   Assistenza email Lun-Ven
  •   Assistenza chat 24/H

SPEDIZIONI GRATUITE

Per ordini superiori a 100 euro

Melanoma : Cos'è? Come prevenirlo? Come curarlo?

Melanoma : Cos'è? Come prevenirlo? Come curarlo?

MELANOMA

La primavera ormai è iniziata, le giornate si allungano e il sole inizia a battere più forte. Siamo sicuri di essere pronti ad esporci al sole con tutta tranquillità?

COS’E IL MELANOMA?

Il melanoma è un tumore maligno che colpisce la nostra pelle o più precisamente i melanociti. I melanociti sono cellule che hanno il compito di produrre la melanina, il pigmento responsabile del colore e della protezione della nostra pelle.

Rappresenta la causa principale di morte per malattia cutanea e uno su 4 casi di melanoma colpisce prima che si siano raggiunti 40 anni. La prevenzione rappresenta ancora tutt’oggi l’arma più efficace. 

Sono pochi ma importanti gli accorgimenti che bisogna adottare per effettuare una corretta prevenzione. E’necessario controllare i propri nei o macchie sulla pelle in maniera costante e notare se si hanno variazioni.

Ai fini mnemonici è utile l’acronimo ABCD :

A come Asimmetria

Es. una parte pianeggiante e una sollevata

B come Bordi irregolari

I margini del neo non sono regolari o perfettamente delineati

C come Colori variegati

I colori sono variegati : può comparire il rosa, il blu, grigio, bianco e nero intenso

D come Diametro

Il Diamentro  è maggiore di 6 mm

A questo ci possiamo aggiungere la E come EVOLUZIONE : È molto importante controllare l’evoluzione del neo. Dobbiamo allarmarci se un neo cambia di dimensione, di forma e di colore ma soprattutto se sanguina o prude molto.

Un paziente con un maggior numero di nei è a maggior rischio di melanoma per cui è necessario monitorarlo con maggiore attenzione e periodicità.


COME PREVENIRE IL MELANOMA CUTANEO?

Il sole rappresenta il primo fattore di rischio, per cui è assolutamente necessario proteggersi dai raggi UVA e UVB con un fattore di protezione (SPF) almeno pari a 30 rispettando il proprio foto-tipo. E’ necessario ricordare che la crema solare va applicata mezz’ora prima di esporsi al sole e ogni qual volta si fa il bagno o si usa l’asciugamano. L’esposizione dovrebbe essere evitata durante le ore centrali della giornata.

Questi accorgimenti dovrebbero valere soprattutto per i bambini la cui pelle è molto sensibile alle scottature.

L’auto-esame della pelle rappresenta la migliore forma di prevenzione. Se doveste accorgervi che il vostro neo corrisponde alle caratteristiche sopra descritte è necessario ricorrere subito ad uno specialista.

Il medico ricorrerà in caso di nei sospetti ad un esame chiamato epiluminescenza, una speciale tecnica di ingrandimento e illuminazione della pelle.  La diagnosi di melanoma viene però confermata solo dalla biopsia, in cui verra prelevato una porzione del neo e ne verranno analizzate al microscopio le cellule.

COME SI CURA IL MELANOMA?

Generalmente la terapia del melanoma consiste nell’escissione chirurgica. Si effettua quindi una diagnosi per verificare la presenza di ulteriore tessuto malato. In alcuni casi è necessario anche monitorare lo stato di salute dei linfonodi accanto al melanoma.

Dott.ssa Cristina Chiacchio Pubblicato da Dott.ssa Cristina Chiacchio


Farmacista, laureata presso l'Università degli studi di Napoli Federico II. 

Responsabile della gestione del sito E-commerce, del blog e dei canali social della farmacia.

Profilo Linkedin 

Copyright © 2015 Farmacia Soccavo - Via Cornelia Dei Gracchi, 37 - 80126 Napoli (NA)
Partita iva: 07669041217 - Web Agency

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image