SPEDIZIONI GRATUITE

Per ordini superiori a 100 euro

Farmaci generici: Si o No?

Farmaci generici: Si o No?

FARMACI GENERICI: SI O  NO?

Il mercato dei farmaci generici è sempre più ampio e sempre più persone scelgono di utilizzarli. Molte sono le domande e i dubbi dei pazienti circa l’utilizzo dei farmaci equivalenti. Saranno sicuri? Qual è la differenza con il farmaco originale? Se ti sei sempre posto queste domande senza avere una risposta chiara, continua a leggere per saperne di più.

COS’è UN FARMACO GENERICO?

Un farmaco generico è un farmaco che ha lo stesso principio attivo, la stessa quantità e identica modalità di rilascio all’interno del nostro corpo, del farmaco originale. In altre parole è una copia esatta del farmaco da cui trae origine.

La domanda che sicuramente ti starai ponendo è: perché se il farmaco è lo stesso, costa molto di meno?

La risposta è molto semplice.

Il processo di ricerca e di successiva introduzione in commercio di un farmaco è molto complesso.  Mettiamo il caso che un’azienda farmaceutica decide di investire in ricerca e scopre una molecola che serve a combattere una data malattia. Investe quindi moltissimo denaro per coprire i costi di ricerca e sperimentazione. Una volta superate le fasi di sperimentazione, e una volta garantita la sicurezza e l’efficacia del farmaco, può introdurlo sul mercato e iniziare ovviamente a guadagnare sulla sua vendita.

Per proteggere l’investimento fatto, le aziende brevettano tutti i farmaci inventati. Questo significa che nessun’altra azienda farmaceutica per circa 10 anni potrà produrre lo stesso farmaco, quindi ha un esclusività di mercato che gli garantirà la possibilità di recuperare sicuramente l’investimento in ricerca.

I brevetti sono essenziali per far si che le aziende farmaceutiche continuino a investire in ricerca per inventare sempre nuovi medicinali, utili a noi pazienti.

Dopo 10 anni questa esclusività di mercato decade e tutte le altre aziende farmaceutiche possono iniziare a produrre e a commercializzare quel determinato farmaco.

Questi farmaci si chiamano equivalenti, perché:

  •  Hanno la stessa quantità di principio attivo del farmaco originale
  • Hanno la stessa biodisponibilità, ossia la quantità di principio attivo e la velocità di rilascio all’interno del nostro corpo è la stessa dell’originale.
  • Vengono prodotti con le stesse rigorose regole che disciplinano le fasi di produzione di qualsiasi altro farmaco.

Questi farmaci sono commercializzati con il nome del principio attivo che effettivamente combatte una data malattia.

Es.Aspirina ( nome originale e di fantasia)

     Acido acetilsalicilico ( nome del principio attivo e nome del generico)

I dubbi circa l’utilizzo di questi farmaci sono tantissimi. Molti pazienti si spaventano perché vedono un nome diverso o dato che costano meno li considerano di serie B.

TUTTI I DUBBI E LE DOMANDE SUI FARMACI GENERICI

Determinati dubbi sono comprensibili soprattutto quando si parla di salute, le persone non vogliono affidarsi al” nuovo.”

Di seguito cercherò di chiarire tutti i dubbi che spesso i miei pazienti mi chiedono.

>Perche i farmaci generici costano di meno?

I farmaci generici costano di meno perché le aziende che li producono non devono affrontare tutti i costi di ricerca e sviluppo dell’azienda madre. I soldi impiegati nella ricerca scientifica, nelle sperimentazioni e nelle dimostrazioni di efficacia, sono già stati sostenuti dall’azienda inventrice.

Non avendo tutte queste spese, possono commercializzarlo a un costo più basso.

Devono solo dimostrare la biodisponibilità equivalente e commercializzarlo con un nome che corrisponda al principio attivo.

>I farmaci generici sono totalmente rimborsati dal sistema sanitario nazionale?

I farmaci generici appartenenti alla fascia A sono totalmente rimborsati dal sistema sanitario nazionale.

>Perché i farmaci generici hanno un nome diverso?

Perché i farmaci generici hanno l’obbligo di essere commercializzati con il nome del principio attivo, mentre tutti i farmaci non generici hanno un nome di fantasia. Esempio:

ZOVIRAX CREMA (nome di fantasia )

Aciclovir (nome del principio attivo che combatte l'herpes )

>Perché dovrei scegliere il farmaco generico?

Sono sicuri ed efficaci come quelli originali, ma costano molto di meno, quindi ti permettono di curarti allo stesso modo ma risparmiando.

>Con la stessa ricetta posso prendere anche i farmaci generici?

Si. Il farmaco originale è sostituibile sempre con il generico se in commercio.

La sostituibilità non può avvenire solo se espressamente richiesta dal medico.

>Quali sono i farmaci generici?

In commercio ormai esistono migliaia di farmaci generici commercializzai da diverse aziende. Le aziende più famose e importanti sono:

  • Doc generici
  • Mylan
  • Sandoz
  • Hexal
  • Pensa
  • Tecnigen e tante altre...

Quindi quando andrai in farmacia e il farmacista ti sottoporrà la classica domanda ”originali o generici” puoi rispondere tranquillamente generici in quanto l’efficacia è la stessa ed è ampiamente dimostrata.

 

 

 

Cristina Chiacchio Pubblicato da Cristina Chiacchio


Prodotti relativi a questo articolo

Diosmina Sandoz 45 Compresse Rivestite

Diosmina Sandoz 45 Compresse Rivestite

Diosmina Sandoz Compresse Rivestite Diosmina Sandoz è un integratore alimentare per le emorroidi, ..

3,40€ 11,00€ Ex Tax: 3,09€

Aciclovir Sandoz 5% Crema 3g

Aciclovir Sandoz 5% Crema 3g

Aciclovir Sandoz 5%Crema Aciclovir Sandoz Crema 5% è impiegato nel trattamento delle infezioni cuta..

4,50€ 7,30€ Ex Tax: 4,09€

Copyright © 2015 Farmacia Soccavo - Via Cornelia Dei Gracchi, 37 - 80126 Napoli (NA)
Partita iva: 07669041217 - Web Agency

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image